Navigazione

Il menu delle feste: 4 portate, 4 delizie per il palato


Alla tavola delle feste tutto deve essere perfetto e ogni piatto deve riuscire a perfezione, dopotutto si tratta di momenti speciali in compagnia delle persone più care. Con i prodotti Migros Sélection preparare un raffinato menu di 4 portate è un gioco da ragazzi, e il successo è garantito. In collaborazione con Migusto, Migros Sélection ha messo a punto alcune ricette per i giorni di festa che soddisfano nello stesso tempo occhi e palato. L’autore di ricette Daniel Tinembart ha creato con i prodotti Sélection un delizioso menu di 4 portate che lascerà tutti a bocca aperta.

Buon divertimento in cucina e a tavola!

1. Aperitivo ricco: variazioni di bruschetta

Il trio di bruschette è il protagonista del ricco aperitivo. Grazie agli esclusivi prodotti Migros Sélection – che vanno dal Brie de Meaux al miele di fiori d’arancio, dal mix di funghi alle confetture di frutta, passando per saporite varietà di prosciutto come il Pata Negra, il salmone e le arachidi al wasabi – non ci sono limiti alla creatività nel farcire le buschette.

Listiclebild_Festtagsmenu_Vorspeise_2160x1215.jpg

2. Antipasto: fiori ai gamberi con salsa ai carciofi

Non c’è bisogno di far tutto da sé, se si può contare su prodotti di ottima qualità come, per esempio, i Fiori di pasta fresca nera con delicato ripieno di gamberi. Per condirli l’autore di ricette Daniel Tinembart propone una cremosa salsa ai cuori di carciofo, arricchita con crème fraîche e spinaci freschi, e per regalare un tocco di colore al tutto, una spolverata di sale ai fiori Migros Sélection. Qui trovate la ricetta dei Fiori ai gamberetti.

Listiclebild_Festtagsmenu_Hauptgang_2160x1215.jpg

3. Piatto principale: carré di maiale con salsa ai funghi e patate

Mentre il carré di maiale, insaporito di sale al peperoncino, cuoce in forno, hai il tempo di preparare i contorni. Uno dei vantaggi di questo carré di maiale è che il fondo di cottura della carne fa da base per la salsa ai funghi che, da ultimo, viene arricchita di panna e addensata sul fuoco. Se vuoi strappare ai tuoi ospiti esclamazioni di meraviglia e ammirazione, taglia il carré direttamente in tavola – con l’apposito coltello ben affilato, così le porzioni si fanno praticamente da sole.

Listiclebild_Festtagsmenu_Dessert_2160x1215.jpg

4. Dessert: gelato alla vaniglia con salsa al caramello e miele e granola

Questo dessert racchiude tutti gli elementi di un dolce d’alta scuola: una salsa al caramello leggermente salata riveste il dolce gelato alla vaniglia, cui la granola conferisce un delizioso tocco croccante. Al raffinato contrappunto finale provvede la nota amarognola del cioccolato fondente Trinidad con 80% di cacao. Per grattugiare il cioccolato il nostro autore di ricette utilizza un pelaverdure, che consente di ottenere scaglie morbide e sottili a forma di ricciolo.

4 dritte per il menu delle feste

2160x1215_Daniel-Tinembart.jpg

          Daniel Tinembart, autore di ricette Migusto

Uno dei riti più belli delle feste natalizie è quello di ritrovarsi a tavola con amici e familiari, e proporre loro qualcosa di speciale. Per non dover trascorrere troppo tempo in cucina‚ è utile preparare qualcosa in anticipo o acquistarlo già pronto – ma senza rinunciare alla qualità.

Gli spinaci solo all’ultimo

Per la salsa con gli spinaci l’ideale è lavorare in due tempi: la salsa si può preparare in anticipo, mentre gli spinaci freschi si aggiungono solo prima di portarla in tavola.

Tenere in caldo la carne a 65 °C

La carne si può cuocere in anticipo per un’ora circa, dopodiché basta tenerla in caldo nel forno a 65 °C. In questo modo c’è meno stress ai fornelli e ci si può dedicare alla preparazione della salsa d’accompagnamento.

Portarsi avanti col lavoro

La salsa al caramello si può preparare il giorno prima e riporre in frigorifero; al momento di servire basta riscaldarla un attimo a bagnomaria. Se nel congelatore c’è posto, si possono preparare in anticipo anche le palline di gelato e riporvele, distribuite su un piatto. La soluzione è utile soprattutto quando gli ospiti sono numerosi, fino a 6 invitati il risparmio di tempo è trascurabile.

A fine pasto

Purtroppo non ho suggerimenti utili per accelerare i tempi di riordino alla fine del pranzo o della cena, ma sarete d’accordo con me che i piatti non tocca lavarli al cuoco, vero?

Prodotti Migros Sélection per il menu delle feste:

Lo sapevate che basta cliccare sul simbolo + nell’icona del prodotto per aggiungerlo automaticamente alla vostra lista della spesa nella app Migros? Così potete programmare in tutta calma e comodità i vostri menu natalizi.

Aperitivo ricco

Antipasto

Piatto principale

Dessert

Ti potrebbe interessare anche: